headerbarca2 Acciaroli Agnone3

Project Manager

Acciaroli

Agnone 3

 

 

 

 

 

 

I'm an experienced Project Manager with over 15 years experience in the computer world.


If you've got an exciting project please don' t hesitate to Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

--- o --- o ---- o --- o --- o ---- o--- o --- 

 

Cos'è il Project Management?

E' l'isieme di processi, strumenti, tecniche, metodologie, risorse e procedure per gestire un progetto (PMI - Project Management Institute).

La visione del Project Management

  • rendere evidenti le aree di rischio e le situazioni di inefficienza;
  • eseguire un controllo costi accurato;
  • legare maggiormente i progetti alla strategia aziendale;
  • ottenere maggiore flessibilità organizzativa.

 

Program Management

Il Program Management è la gestione centralizzata e coordinata di un programma per l’ottenimento degli obiettivi strategici e dei relativi benefici.

Chi sono gli attori?

Gli attori interni

  • Il Top Management aziendale;
  • Lo Sponsor;
  • Il Project Manager;
  • Il Committente interno (se progetto interno);
  • Gli enti/funzioni aziendali interessati;
  • Le Business Unity in generale;
  • I membri del Team di Progetto appartenenti all’azienda;
  • Persone che si occupano di audit o di reportistica direzionale sui progetti (in alcune aziende PMO).

Gli attori esterni

  • Il Committente esterno (se progetto esterno);
  • I membri del Team di Progetto esterni all’azienda;
  • I fornitori.

 

Stakeholder Management

Il project management team deve identificare gli stakeholder, determinare le loro esigenze, gestirle e influenzarle per assicurare un progetto di successo, in questo modo:

  • Identificare gli stakeholder (soggetto, o un gruppo, influente nel progetto);
  • Valutare la loro conoscenza e competenza e identificare il ruolo;
  • Analizzare il progetto per assicurare che i loro bisogni saranno raggiunti;
  • Aggiornarli e mantenerli coinvolti nel progetto assegnandogli lavoro, usandoli come esperti, informandoli, coinvolgendoli nelle modifiche e nella creazione delle "lessons learned";
  • Ottenere la loro firma ed accettazione durante la chiusura.

Se c’è differenza fra i requisiti degli stakeholder, dovrebbero essere generalmente risolti in favore del customer (colui che utilizzerà il prodotto).

 

Ciclo di vita del progetto

Qualsiasi progetto è contraddistinto da:

  • Ambito tecnico, che fa riferimento alle attività necessarie a produrre il prodotto/servizio per il quale il progetto è stato creato;
  • Ambito gestionale, che riguarda tutte le attività necessarie alla corretta impostazione, esecuzione e chiusura del progetto.
  • Il ciclo di vita tecnico ed il ciclo di vita gestionale di un progetto rappresentano le fasi e le attività ricorrenti riconducibili ai due ambiti.

Il ciclo di vita tecnico di un progetto varia a seconda della natura dei progetti.

Il ciclo di vita gestionale, invece, è generalmente uguale per tutti i progetti e rappresenta la metodologia di Project Management utilizzata.

 

Il PMI individua 5 Macro-Processi principali per il Project Management:

CicloProgetto

 

 

Definizione di progetto

Qualsiasi iniziativa non di routine finalizzata al raggiungimento di precisi risultati operativi entro determinati limiti di tempo e costo e che coinvolge più unità/ruoli organizzativi di funzioni diverse aggregate temporaneamente in un team interfunzionale ed autonomo.

Le caratteristiche tipiche di un Progetto sono:

  • Un punto di partenza e un punto di arrivo;
  • Un obiettivo specifico o un risultato finale “esclusivo”;
  • Un committente e uno sponsor;
  • Un Project Manager;
  • Un insieme di individui aggregati ad hoc;
  • Una serie di attività correlate;
  • Impedimenti e limitazioni;
  • Variazioni

 Le caratteristiche comuni di un Progetto sono:

  • Temporaneità: ogni progetto ha una durata definita e quindi le attività ad esso associate hanno un termine; diversamente le attività operative sono di tipo ripetitivo e duraturo;
  • Unicità: il progetto realizza un prodotto/servizio con requisiti che non corrispondono a quelli di nessun altro prodotto/servizio preesistente (possono esistere oggetti simili ma non esattamente uguali, es.: la progettazione di un nuovo aeroplano);
  • Elaborazione Progressiva: integra i due concetti precedenti; progressivo in quanto la realizzazione avviene in modo incrementale attraverso passi progressivi; elaborazione significa produrre in modo accurato e definito.

Gli ingredienti chiave di un Progetto vincente sono:

  • Strutturazione = rispetto del ciclo di vita del progetto;
  • Input dello Sponsor;
  • Definizione degli obiettivi;
  • Specifiche, tempi e costi prioritariamente definiti e condivisi;
  • Presentazione della baseline (Piano di Progetto);
  • Approvazione della baseline;
  • Definizione delle “pietre miliari” del progetto;
  • Condivisione dei ruoli e delle responsabilità;
  • Cambiamenti riconosciuti e gestiti;
  • Problemi e rischi previsti e gestiti;
  • Lessons Learned (si fa tesoro di quanto si apprende);
  • Strutturazione efficace della comunicazione;
  • Coinvolgimento della Direzione.